A Santa Margherita si apre il Sibelius Festival e suonano Bacchetti – Ranfaldi. Cartoonist a Rapallo

L'organista Jennifer Bate in concerto a Trigoso
L’organista Jennifer Bate in concerto a Trigoso

Tutti gli appuntamenti di questo sabato 1 ottobre: a Chiavari si apre la mostra di Giovanni Job, al Museo del Damasco di Lorsica quella di Federico Molinaro. La scuola Pucciarelli in concerto a Lavagna, l’incontro con il dottor Grasso a Chiavari….

Vediamo i tanti appuntamenti di questo sabato 1 ottobre. A Santa Margherita, si apre la grande rassegna musicale dedicata a Jean Sibelius, il Sibelius Festival, appunto: oggi pomeriggio, in particolare, alle 17, allo Spazio Aperto di via dell’Arco, si terrà la conferenza di Federico Ermirio dal titolo “L’eredità di Jean SIbelius”. Grande musica già in esecuzione, invece, a Villa Durazzo, dalle 21, con il concerto di Andrea Bacchetti, grandissimo pianista ligure, e Roberto Ranfaldi, primo violino dell’orchestra sinfonica della Rai: biglietto a 12 euro acquistabile mezz’ora prima del concerto. Al circolo Arci Orchidea , questa sera, suona il Gianluca Tagliazucchi Quintet, dalle 22, con il suo omaggio a Duke Ellington.

Il filmato “Contemporary visions”, dedicato all’arte contemporanea, verrà proposto simultaneamente a Villa Durazzo di Santa Margherita, alla Galleria P46 di Camogli e all’Hotel Rosabianca di Rapallo.

A Rapallo, grande giornata di apertura per Rapalloonia, la mostra dei cartoonist dedicata, quest’anno, alla Bonelli. Dalle 13.30 i disegnatori firmeranno per il pubblico le stampe della manifestazione al chiosco della musica, fermandosi solo alle 14.30 per l’inaugurazione della mostra al Castello. Incontri e tavole rotonde dalle 16 in poi a Villa Devoto, mentre alle 17.45 alle Clarisse Gianni Fantoni presenta il galà dedicato alle nuove produzioni Bonelli. Intanto, sempre a Rapallo, nella zona feste di San Pietro di Novella, terza delle quattro serate di Oktoberfest.

A Chiavari, il dottor Gian Francesco Grasso torna a raccontare la Chiavari di una volta, con antichi modi di dire, personaggi, aneddoti, proverbi, alle 17.30, alla Società Economica. La mostra “Una vita per l’arte”, dedicata alle opere di Giovanni Job, si apre alle 17 alla galleria Cristina Busi, dove rimarrà sino al 12 novembre, con apertura nei pomeriggi dal martedì al venerdì, sabato e domenica anche al mattino.

Concerto di inaugurazione, a Lavagna, per l’anno accademico della scuola di musica Pucciarelli: appuntamento alle 17.30 nella Sala Albino di piazza Ravenna, con musiche di Mendelssohn e Beethoven, eseguite da Franco Bagnasco, Masis Shahbazians e Silvia Vignolo. Sono invece rimandate a sabato prossimo, per il cattivo tempo, le finali delle “Giocondiadi” sui campetti di via Ekengren.

In occasione della festa della Madonna del Rosario, concerto d’organo nella chiesa parrocchiale di Santa Sabina in Trigoso, con Jennifer Bate che, dalle 21, esegue, tra gli altri, Bach, Mendelsshon e brani originali.

Una nuova, bellissima mostra, viene inaugurata alle 16 al Museo del Damasco di Lorsica: sino all’8 gennaio, infatti, rimarranno esposte le sculture in ferro del calvarese Federico Molinaro. Il museo è aperto al sabato e alle domenica dalle 15 alle 17 o su prenotazione. Dopo l’inaugurazione, verrà offerto un buffet di sapori locali.

Ad Alpepiana, in comune di Rezzoaglio, questa sera è tempo di “polentata” di fine estate, con ballo.

Sul fronte della solidarietà, tornano le mele dell’Aism, in vendita per finanziare la ricerca sulla sclerosi multipla, presenti, oggi e domani, in numerose piazze del Tigullio.