A Recco due serate di fuochi

Questa sera treno speciale verso La Spezia, con partenza da Recco alle 0.31. Domani sera, il treno storico è allestito sia per l’andata che per il ritorno.

Prende il via con la giornata di oggi l’edizione 2012 della Sagra del Fuoco di Recco in onore della Madonna del Suffragio, sancito dall’alzabandiera mattutino del comitato e dei sette quartieri; alle 12 e alle 19.30 apriranno gli stand gastronomici. Stasera dalle ore 23 i primi tre spettacoli pirotecnici sul mare, tenuti per i quartieri Spiaggia, San Martino e Liceto, a cura delle aziende campane F.lli Scudo di Roccarainola, Gerardo Scudo di Ercolano e Ugo Lieto Fireworks di Visciano.

Ci sono i treni straordinari messi a disposizione, anche quest’anno, dall’assessorato ai Trasporti della Regione, per facilitare il deflusso dei visitatori da Recco verso Genova e La Spezia: nella notte di oggi le corse partiranno da Recco alle 0.25 per Genova e alle 0.31 per La Spezia, con arrivo rispettivamente alle 1.07 e alle 2. Il treno diretto a Levante fermerà, stanotte, in tutte le stazioni, eccetto Cavi. Domani sera, in occasione dell’8 settembre, il treno storico garantirà, invece, gli spostamenti sia per sia da Recco. Nel caso del Levante, il convoglio straordinario partirà da Sarzana alle 18.48 e da Recco, per il ritorno, alle 0.40, con fermata in tutte le stazioni. La biglietteria di Recco, sempre domani sera, sarà aperta, allora, dalle 21 alle 0.40