A Rapallo si discute il vincolo sul nuovo edificio di San Pietro

Armando Ezio Capurro
Armando Ezio Capurro

Capurro sulla pratica prevista lunedì sera in consiglio: “Vincolare la prosecuzione della attività della Rinaldi Petroli, non basta la garanzia sulla destinazione urbanistica, che può diventare grande magazzino all’ingrosso”.

A Rapallo fa discutere il progetto di nuovo edificio, ad uso deposito ed uffici, previsto a San Pietro, nella sede della Rinaldi Petroli. La pratica, su istanza di Armando Ezio Capurro, sarà in discussione nel consiglio comunale di lunedì sera e lo stesso Capurro chiede che sia esplicitamente definito il vincolo sulla prosecuzione della stessa attività della Rinaldi Petroli: “Sinora – attacca Capurro – è solo previsto un vincolo sulla destinazione urbanistica, per una categoria che, oltre alle attività produttive, comprende anche grandi magazzini all’ingrosso”.