A Montallegro il pane benedetto

Piazzale pieno la sera del 12 settembre

Anche per Natale ci sarà qualche iniziativa speciale, di devozione e cultura, al santuario di Montallegro. Lo fanno sapere il rettore, don Gianluca Trovato, e Nadia Molinaris, che con lui collabora spesso, in una nota congiunta, basata, anzitutto, sul bilancio della festa del Nome di Maria, svoltasi la sera del 12 settembre. “Di questa ultima sera d’estate resterà il pane di Maria, benedetto e distribuito, per tutti un dono gradito che quest’anno mancava, un segno del Suo abbraccio da portare nella propria casa, certezza per chi crede e simbolo per chi spera, di fronte all’incognita dei tempi che ci attendono”.