A Lavagna i pannelli solari si comprano in gruppo

Pannelli solari

Venerdì sera l’incontro per lanciare il Gruppo di Acquisto Solare. Questa mattina, invece, è Leivi a premiare le trentasei famiglie che si sono impegnate per ridurre i propri consumi.

Il Comune di Leivi ha premiato questa mattina le proprie “Famiglie SalvaEnergia”, ovvero quei nuclei che si sono impegnati, da dicembre a marzo, per ridurre i propri consumi di energia e, conseguentemente, le emissioni di Co2. In trentasei hanno preso parte all’iniziativa, lanciata dall’amministrazione nell’ambito del cosiddetto “Patto dei sindaci” e coordinata dal comitato “Cittadini a Leivi”, che gestisce anche l’apposito sportello di consulenza per il risparmio energetico.

A Lavagna, invece, l’amministrazione comunale promuove per venerdì sera, alle 21, all’auditorium Campodonico, l’incontro per promuovere l’iniziativa “Il sole per tutti – gruppo di acquisto solare”. Spiega l’assessore comunale all’ambiente, Guido Stefani: “Liniziativa, inserita nei programmi del “Patto dei sindaci”, vuole favorire sul nostro territorio la nascita di uno o più Gruppi di Acquisto Solare. Si tratta di gruppi di cittadini che, essendo interessati alla realizzazione di impianti solari termici, per la produzione di acqua calda, o fotovoltaici, per la produzione di energia elettrica, decidono di unirsi in un gruppo di acquisto per ottenere vantaggi sui prezzi di acquisto dei materiali e dell’installazione, facilitazione e consulenze tecniche per la progettazione, i permessi e tutto l’iter realizzativo degli impianti, fino ad arrivare anche alla possibilità di prestiti agevolati ripagabili con il risparmio ottenuto dai nuovi impianti”. Nella stessa occasione, anche il Comune di Lavagna premierà le proprie Famiglie SalvaEnergia.