50 anni delle Regioni, Toti ringrazia Mattarella

Giovanni Toti
Il presidente della Regione Giovanni Toti

“Ringrazio il presidente Mattarella perché il messaggio pronunciato per i 50 anni delle Regioni sulla loro autonomia e sul ruolo fondamentale avuto dalle stesse in questa lunga emergenza sanitaria è un bel riconoscimento per le tante persone che hanno lavorato in questo periodo ed è una spinta per tornare a parlare di quella autonomia che abbiamo un po’ abbandonato, ma che ha dimostrato tutta la sua validità nel momento in cui le Regioni hanno affrontato la pandemia”.  Lo ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, ringraziando con una diretta social  il presidente della repubblica Sergio Mattarella per le sue parole.

“Quello che hanno affrontato le Regioni in questo periodo, tutte insieme sia  quelle con governo di centrodestra sia quelle di centrosinistra – ha ribadito Toti –  è servito a far ripartire il paese. “Come presidente di questa Regione vorrei si uscisse dalle infinite situazioni di stallo e ritengo che sulle infrastrutture e sui porti ci sia la necessità di sbloccare tanti lavori come, per esempio, quelli sulle varianti dell’Aurelia che però, come molti altri progetti, non sono purtroppo di nostra competenza. Se li potessimo sbloccare faremmo prima e faremmo scelte che i nostri cittadini vogliono da tempo. Credo che questo sia lo spirito e il senso del messaggio pronunciato da Mattarella”.