30 giugno, gli appuntamenti: feste a Villa Tassani, Cogorno, Calvari, San Pietro di Novella, Avegno

La galleria del Mucast di Castiglione

“Maruzza Musumeci”: grande teatro a Sestri Levante. A Santa Margherita “Marco Steiner e il dovere dell’antifascismo”, a Chiavari mostra sulla Madonna dell’Orto e osservazioni astronomiche serali, apertura serale al Museo di Castiglione.

Vediamo tutti gli appuntamenti di oggi, venerdì 30 giugno.

A Santa Margherita, prende il via la rassegna culturale “Il salotto di Amalia”: nel complesso di Villa Durazzo, alle 18, incontro con l’autore Marco Steiner e presentazione del suo libro “Il dovere dell’antifascismo”.

A Chiavari, l’associazione Il Sestante guida una osservazione astronomica dedicata, in particolare, a Saturno, dalle 21.30, nella zona della fontana di piazza Milano, sul lungomare. L’Associazione O Castello apre alle 11 l’esposizione “La Madonna dell’Orto nell’arte”, apoerta alle visite in via della Cittadella 10.

Arriva il grande teatro a Sestri Levante, con Lunareia Teatro che propone “Maruzza Musumeci”, di Andrea Camilleri, alle 21, nella Sala Agave dell’ex convento dell’Annunziata.

Come ogni mercoledì e venerdì, visita guidata sotto le stelle al Mucast, il museo archeominerario di Castiglione, stasera, dalle 20.

Ricco davvero è il capitolo di feste e sagre, questa sera. A Villa Tassani è la prima serata della storica sagra delle lumache, con senso unico su un tratto della provinciale 44 di Santa Vittoria: stand dalle 19, alle 21 si balla con i Caravel.  A Cogorno si apre quella del Re Raviolo, che impone anche qualche modifica al sistema della viabilità. A Calvari, per San Pietro, stand gastronomici dalle 19.30 con specialità tagliata di manzo, a seguire serata musicale con il quartetto Minoli, Cordì, Costanzo, Iori. Ad Avegno, prosegue la festa di San Pietro, con l’orchestra spettacolo “I Filadelfia” a suonare dalle 21. Prosegue, ancora stasera, anche la festa a San Pietro di Novella, frazione di Rapallo.