25 giugno, un sabato di grandi appuntamenti in tutto il Tigullio

Dado Moroni tra i protagonisti a Rapallo
Dado Moroni tra i protagonisti a Rapallo

Clementino e jazz a Santa Margheirta, Dado Moroni a Rapallo, gli ambulanti di Forte dei Marmi a Zoagli, la festa di San Pietro a Chiavari, la mostra di Libera a Sestri, romanticismo a Moneglia, musica al Museo del Damasco di Lorsica. E molto altro.

 

Vediamo tutti gli appuntamenti di oggi, sabato 25 giugno.

A Santa Margherita, è la volta di Clementino, protagonista di “Santa Musica d’Autore”, alle 18.30, all’anfiteatro Bindi, dove sarà intervistato da Renato Tortarolo e proporrà alcuni brani. Torna anche “Musicamica”, alle 21, allo Spazio Aperto, con il Mademi Quartet, formazione di clarinetti tutta al femminile. Per le iniziative de “Il Parco in festa”, alle 16 escursione lungo la Valle dei Mulini, alle 20 aperitivo in piazza ai giardini a mare. Alla Tigulliana, alle 18, verrà presentato il libro “I figli della luna nera”, dello scrittore rapallese Lorenzo Gobello. Allo SpazioAperto di via dell’Arco, Giacomo Walter Cavallo parla alle 15 di Ignazio Alessandro Pallavicini, imprenditore genovese, uomo del Risorgimento. Si chiude la giornata sammarghritese con il jazz: alle 21.30, in piazza Caprera, ultimo concerto della serie “Il Golfo dei contrabbassisti”.

Dado Moroni al pianoforte, Eddie Gomez al contrabbasso e Joe La Barbera alla batteria saranno protagonisti del concerto – evento “Kind of Bill”, sul lungomare Vittorio Veneto, a Rapallo, alle 21.30. Il Piccolo Coro San Girolamo Emiliani, invita invece al saggio di inizio estate che si terrà alle 18 all’Istituto Emiliani. La Asl tiene all’auditorium delle Clarisse il convegno “Dalle parole ai fatti”, dedicato ai percorsi di cura in psichiatria”. Nel centro storico, invece, prosegue “il Borgo delle tradizioni”, con una lunga serie di mostre varie.

A Zoagli è un sabato di shopping, con gli Ambulanti di Forte dei Marmi, sino alle 19, in via Merello, mentre è prevista l’inaugurazione in musica della ristrutturata Villa Vicini, alle 18, con la Camerata Musicale Ligure.

A Chiavari, in via Rivarola torna il “Mercatino dei sapori e delle tradizioni”, oggi e domani. “Colpi di timone”, classica commedia di Gilberto Govi, sarà in scena alla tensostruttura di Villa Rocca, alle 21, con gli alunni dell’istituto comprensivo Chiavari 2. Intanto, siamo al fine settimana della grande festa di San Pietro al rione Scogli: dalle 17 parte la tradizionale sagra con piatti marinari, mentre alle 18.30 si tiene l’esibizione della palestra Gimnica 2000 e alle 20 l’intrattenimento musicale. Domina il Wyscout Football Festival: oggi, all’auditorium San Francesco, alle 17, si raccontano, tra gli altri, Claudio Onofri, Fulvio Pea e Luigi Cagni, emntre proseguono i trials al Comunale e l’Entella street soccer in piazza Roma.

Per gli appassionati della corsa, l’appuntamento è con “San Pé a pe”, la marcia non competitiva organizzata dalla parrocchia di San Pietro di Sturla, a Carasco, con ritrovo alle 17 e partenza alle 18. In conclusione, la parte mangereccia, con “San Pè in pe”.

“Terapia del dolore e cure palliative in età pediatrica” è il titolo dell’incontro con Luca Manfredini, a cura dell’associazione Karol Wojtyla onlus, alle 21, a Villa Grimaldi, nel Parco Tigullio, a Lavagna.

A Sestri Levante, sul piazzale della parrocchia di Pila, la compagnia “I Senzapretese” porta in scena “La giara” di Luigi Pirandello. Al centro congressi dell’Annunziata, “Libera” inaugura alle 17 la mostra “900 nomi vittime di mafia”, che rimarrà visitabile sino a domenica 10 luglio, dal lunedì al giovedì dalle 16 alle 19, da venerdì a domenica dalle 18 alle 21. Prosegue, intanto, la Festa dell’Unità a SantaVittoria.

A Moneglia, in occasione dell’iniziativa “la notte romantica nei borghi più belli d’Italia”, dalle 17 mercatino dell’antigianato, mostra fotografica, conferenze, menu romantici nei ristoranti aderenti e musica sia all’oraorio dei Disciplinanti che in corso Libero Longhi.

A Conscenti di Ne, torna, questa mattina, il “mercatino agricolo della Val Graveglia”. I partecipanti all’iniziativa “itinerari del gusto in Val Graveglia” avranno anche pranzo e merenda in agriturismo e visita alla quercia monumentale e al borgo di Nascio: informazioni sule prossime uscite al consorzio “Una montagna di accoglienza nel Parco”.

Grande musica al Museo di Lorsica, dove alle 21 si esibirà il “Davide Martinelli Acoustic Trio”, con la sua musica rock folk e l’annessa possibilità di visitare la mostra “Vestire il damasco”. Intanto, oggi al Museo è attesa la troupe della televisione giapponese “BS – Nippon Television” che realizza il programma “Racconto di borghi meravigliosi d’Italia”. A Cicagna, ultima serata della festa di San Giovanni, con ristorante e serata musicale.