23 novembre, gli appuntmenti: il Black Friday accende le luminarie

Anteprima di accensione prima dell’alba a Chiavari

Teatro con Simonetta Guarino a Bogliasco e commedia genovese a Chiavari. Il rock dei Dire Straits a Santa Margherita, blues al Bluea Seagull con gli WHite Brothers.

Vediamo gli appuntamenti di oggi, giornata segnata dal black Friday, con sconti in moltissimi negozi della Riviera: a Chiavari, nel pomeriggio, arriverà anche l’accensione delle luminarie, che nel primissimo mattino di oggi si potevano già vedere illuminate, per le prove del personale della ditta fornitrice.

Arriva anche la prima manifestazione per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne: con ritrovo alle 9.30 in piazza della Libertà, presso la panchina rossa, l’Aogorà di Lavagna organizza “I passi della vergogna”.

A Bogliasco, per la rassegna “Ridere di venerdì”, la commedia “Coppia aperta”, con Simonetta Guarino e Mauro Bozzini, è di scena alle 21 nella Sala Pietro Bozzo, vicino alla stazione: biglietto intero 15 euro, ridotto 13.

Il tributo ai Dire Straits della “In t’a bratta rock band” sarà alle 22 al Circolo Arci di Santa Margherita, in via delle Rocche.

“Novità fiscali per lo sport dilettantistico” è il convegno in programma alle 17.30 a Rapallo, all’hotel Europa, organizzato dal Panathlon Club Rapallo.

The White Brothers stasera al Blue Seagull

A Chiavari, il pub Blue Seagull continua a ospitare musica dal vivo: alle 22, con ingresso gratuito, suonano gli White Brothers, con il loro blues dal sound travolgente. Commedia dialettale, invece, all’auditorium San Francesco, con la compagnia I Ruspanti che propone “Vuei savei chi l’a inventou u pestu?”: ingresso ad offerta libera per il Villaggio del Ragazzo. Sempre all’auditorium, è visitabile sino ad oggi la mostra di Flik Art con le foto di Fabio Di Bella, organizzata dal Centro Italiano Femminile.