L'ULTIMA

PODCAST DELLA RADIO


Scarica qui le Offerte Aggiornate

IL METEO

Scopri i Partecipanti di Radio in Vetrina

IlTrovaLavoro

Rubrica di Offerte di Lavoro in onda dal lunedì al venerdì alle 8:15 e alle 17:55 e il sabato in edizione weekend alle 8:15



APPUNTAMENTI IN RIVIERA

NOVITÀ MUSICALI

  • SUBSONICA E ACHILLE LAURO

    La band ha rimesso mano al brano più “dance” e giocoso di Microchip Emozionale per realizzarne una lettura urban, groovosa e molto attuale, che coinvolge anche Pierfunk, primo bassista del gruppo, e sorpattutto il personaggio musicale del 2019: Achille Lauro, che entra in scena con sapiente glamour vandalico e la festa finisce “in questura”. A vent’anni dalla pubblicazione del disco che ha segnato in modo indelebile la scena musicale italiana, la band riavvolge il filo della storia e fa uscire “Microchip Temporale”, una rielaborazione di “Microchip Emozionale”, realizzato in complicità con 14 artisti che hanno, oggi per la maggior parte, l’età dei Subsonica di allora. Oltre ad ACHILLE LAURO, si sono: COEZ, COMA_COSE & MAMAKASS, COSMO, ELISA, ENSI, FAST ANIMALS AND SLOW KIDS, GEMITAIZ, MOTTA, M¥SS KETA, NITRO, LO STATO SOCIALE e WILLIE PEYOTE.

  • GEORGE MICHAEL

    Da qualche giorno abbiamo il piacere di riascoltare una delle voci più belle del pop di sempre: questo è il primo brano inedito di George Michael dal 2012, scritta e prodotta in collaborazione con James Jackman. Questa nuova canzone farà parte della colonna sonora del film “Last Christmas”, ispirato alla musica di George Michael e degli Wham. “This Is How (we want you to get high)” fu registrato durante le ultime sessioni in studio di George agli Air Studios di Londra e finalizzato alla fine del 2015, un anno prima della morte di Michael che risale al Natale del 2016. Il testo, scritto esclusivamente da George, racconta dei mali della società con la caratteristica miscela di umorismo e autoironia tipica della pop star inglese. Il singolo accompagna perfettamente la scena finale di “Last Christmas”, la nuova commedia romantica di Universal Pictures, ispirata dall’omonimo successo degli Wham!, co-sceneggiato da Emma Thompson, con Emilia Clarke (Game of Thrones), Henry Golding (Crazy Rich Asians), Michelle Yeoh ed Emma Thompson stessa. Thompson aveva incontrato George nella sua casa nel nord di Londra, nella primavera del 2013, per parlare della sceneggiatura. L’attrice aveva poi sviluppato varie versioni della storia prima della improvvisa scomparsa di Michael, il giorno di Natale 2016. E’ stata proprio Emma a scegliere questo pezzo per la scena finale del film che sarà dal 14 novembre nelle sale italiane.

  • MINA FOSSATI

    Aveva solennemente rinunciato alla ribalta, Ivano Fossati, ma non ha potuto dire di no al richiamo della più grande voce femminile italiana del secolo: Mina. Così nasce il progetto Mina Fossati che finalmente arriva alle nostre orecchie con un primo brano, scritto da Ivano Fossati e cantato a due voci con Mina: contrariamente a quanto ci potevamo aspettare, questo pezzo ha un sound tipicamente blues-rock, che schiaccia l’occhio anche allo stile “Santana”. Il testo è un inno all’amore che illude, che tradisce e che perdona, ma che permette anche gli eterni ritorni. La produzione è affidata al figlio d’arte Massimiliano Pani, mentre il video ha la regia di Mauro Balletti, art director storico di tutti i progetti di Mina, ed è ambientato in un non-luogo che allude proprio all’immaginario Tex-Mex, in cui un uomo si trova a vivere uno strano presente, ma dal finale spiazzante. Il brano è solo un aperitivo dell’album che arriverà il 22 novembre e che metterà d’accordo tutti quelli che amano la vera musica italiana: 11 brani inediti, scritti e composti da Ivano Fossati e cantati da Mina e Fossati, che tornano a collaborare dopo molti anni, ma che non hanno mai smesso di stimarsi.

ARCHIVIO ARTICOLI

Novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

SCARICA LA NOSTRA APP